ACCADDE … DOMANI

Questo piccolo spazio, nel nostro sito, è riservato a quella che, appunto, alcuni chiamano La Piccola Storia, quella che a volte può anche non finire nelle grandi pubblicazioni, nelle Opere Omnia, ma che comunque contrassegna la vita di tutti i giorni, la storia che narra quello che …ACCADDE DOMANI

13/agosto/1705
Da oggi e per tre giorni, viene istituita la fiera annuale di via degli Angeli, o dei Piopponi. Dopo tre anni, per volere del Cardinale legato Casoni, la manifestazione viene anticipata al 20 maggio e protratta per  due settimane.  Prende il nome di Fiera di San Filippo Neri.
12/agosto/1933
Per festeggiare la seconda crociera atlantica preparata per desiderio del Duce, il podestà Renzo Ravenna firma un manifesto che  viene affisso nella città, su  cui si legge ” La trasvolata è stata guidata dal veterano dell’aria Italo Balbo e dai suoi aquilotti”.
11/agosto/1944
Viene ricordato come l’eccidio della Certosa. Nei giorni precedenti era stato assassinato sul Montagnone un sottufficiale della polizia fascista: per rappresaglia vengono catturati alcuni antifascisti ferraresi, Tersilio Sivieri, Guido Felloni, Guido Droghetti,Romeo Bighi, Gaetano Bini, Renato Squarzanti, Amedeo Piccoli, e vengono fucilati davanti al muro di cinta.
10/agosto/1849
Il ferrarese Angelo Brunetti, detto Ciceruacchio, e i suoi figli Lorenzo e Luigi, vengono presi, ancora armati, dalle truppe austriache nella zona di Ca’ Tiepolo. Vengono fucilati.
9/agosto/1796
Per un breve periodo  dalle forse francesi che occupavano Ferrara, vengono aperti i cancelli del ghetto ebraico; i suddetti cancelli, comunque, con l’avvento del Regno d’Italia, saranno definitivamente abbattuti. Erano stati eretti nel 1624 nel pontificato di  Urbano VIII. Dalla zona tra via Vignatagliata e  via Vittoria, vengono molte famiglie della moderna borghesia cittadina.Anche gli ebrei ferraresi pagarono il loro tributo di sangue ai nazisti: furono deportati infatti nei campi di sterminio in centouno, ma tornarono solo in cinque.
8/agosto/1942
L’università  diventa  statale e viene ufficialmente denominata Università degli Studi di Ferrara.  Inizialmente i corsi di laurea sono quattro: medicina e chirurgia, farmacia, scienze matematiche fisiche e naturali, giurisprudenza.
7/agosto/1635
La Corte Estense era impegnata nella salvaguardia delle opere religione della città, e di quello che queste  rappresentano: pertanto quando un cittadino, Alberto Romani,tira una archibugiata “per disprezzo, contro una immagine della Madonna, viene impiccato. 
5/agosto/1898
Per iniziativa ed investimento del conte Luigi Gulinelli, nasce in Pontelagoscuro il primo impianto per la lavorazione della barbabietola da zucchero.Lo stabilimento è in grado di lavorare fino a quattro mila quintali di prodotto.
4/agosto/1317
Uno dei più sanguinari moti di rivolta che il popolo di Ferrara organizzò contro gli oppositori: questa volta a subire l’ira popolare sono i soldati del Re di Napoli, tanto che rimangono uccisi anche i ministri di quel governo.
3/agosto/1907
Il monumento a Garibaldi  nei giardini di Viale Cavour, viene posizionato a ricordo del centenario della nascita del generale.
3/agosto/1879
Nasce a Ferrara, con sede nel palazzo Beltramini in via Brasavola, una delle più antiche società sportive ferraresi, la Palestra Ginnastica Ferrara. Orlando Polmonari, uno dei suoi atleti,sarà medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Roma nel 1960.
2/agosto/1849
Garibaldi sbarca alla spiaggia di Magnavacca, oggi Portogaribaldi, con 200 uomini, ma l’operazione non ha il risultato sperato: perde  ad opera delle forze austriache  molte delle sue navi e solo con pochi compagni si salva, grazie all’aiuto del colonnello Nino Bonnet.
1/agosto/1273

La famiglia Aldighieri-Fontana, è da sempre oppositrice del potere degli Estensi,tanto che ordisce una congiura , e non è  la prima volta, contro il marchese Obizzo II d’Este, per mano di Ubaldino Fontana. Il tentativo fallisce, anzi è lo stesso Ubaldino  a perdere la vita. La vendetta degli Estensi è molto violenta,tanto che arrivano a far abbattere le dimore dei congiurati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *